Come funziona

• Come devo realizzare l’immagine che carico?

Per la realizzazione del vostro progetto è sufficiente verificare che il file da voi generato (fotografia o disegno) abbia almeno i DPI indicati dal sistema al momento della definizione delle misure espresse in cm. Per verificare le dimensioni dei DPI della fotografia o del disegno basta cliccare il tasto destro del mouse sulla fotografia, poi su “Proprietà” e successivamente su “Dettagli”, lì trovi le indicazioni dei DPI “orizzontale e Verticale” che corrispondono alla base a all’altezza. Indicazioni per le immagini della nostra galleria fotografica: utilizzando le immagini contenute nella “Galleria Fotografica” non è necessario svolgere alcun controllo; queste immagini o disegni sono già predisposte per la produzione di qualunque formato.

• In che modo ricevo la tappezzeria?

La tappezzeria viene fornita in fasce a taglio verticale e per tutta altezza, la quantità delle fasce è variabile a seconda della larghezza della parete, ogni fascia è numerata sul retro partendo da sinistra verso destra. La larghezza delle singole fasce è dettata dal tipo di tappezzeria scelta.

• Come viene calcolato il prezzo?

Il prezzo viene calcolato in base ai metri quadri di tappezzeria desiderata. Nella fase 3 del programma di creazione della parete, puoi già sapere i costi di ogni tipo di tappezzeria, scegliendo la tipologia fra quelle disponibili. I costi indicati includono l’IVA e il trasporto è gratuito.

• Posso acquistare più di una stampa?

Si, puoi acquistare la quantità di stampe che desideri semplicemente inserendo il numero di copie desiderato, se invece vuoi cambiare il “soggetto e/o le misure” dopo avere inserito nel carrello il primo progetto puoi cliccare nuovamente su “Realizza la tua parete” nel menu iniziale e costruire un nuovo progetto.

• Posso attaccare la tappezzeria su qualsiasi superficie?

La superficie su cui applicare la tappezzeria deve avere dei requisiti minimi: è necessario che sia più liscia possibile, non deve avere buchi o scalfiture e deve essere spolverata prima dell’applicazione con un panno umido.

Istruzioni per un corretto montaggio della tappezzeria

Attaccare la tappezzeria è abbastanza semplice, dopo avere spolverato la parete con un panno umido, segui le indicazioni illustrate e i video sotto riportati. Nel sito sono disponibili per il “Fai da te” la colla ed il kit dell’applicatore.

PREMESSA: Per una corretta applicazione, verificare che la parete sia perfettamente asciutta, pulita e quanto più possibile liscia.

1. Segnare con una matita e un filo a piombo la linea verticale della 1° fascia per impostare l’allineamento.
2. Preparare la soluzione collosa e stenderla sulla parete in modo uniforme e continuo utilizzando un pennello o un rullo.
3. Posizionare le fasce di tappezzeria (nell’ordine previsto) affiancandole perfettamente senza alcun sormonto verticale. Consigliamo di lasciare in alto almeno 2 cm di abbondanza che verranno successivamente eliminati ad applicazione eseguita.
4. Rullare o spatolare ciascuna fascia con uno strumento pulito per far aderire perfettamente la carta alla superficie e per eliminare eventuali bolle createsi nell’applicazione della tappezzeria.
5. Con una spatola o un righello, pressare bene la tappezzeria agli angoli della parete, tagliare l’eventuale abbondanza con un taglierino affilato e asportare delicatamente le sbordature.
6. Eliminare eventuali ulteriori tracce di colla, rimuovendole con un panno umido e pulito.